Direttamente dagli studi televisivi di Policinema

 

Masterclass regia cine-tv

 

con

 

ALESSANDRO PONDI

 

 

27 – 31 GIUGNO – BOLOGNA

 

 

Diventare PROTAGONISTA ora è una REALTA’

 

Qui nasce il talento

Il regista Alessandro Pondi terrà un laboratorio intensivo a numero chiuso finalizzato alla partecipazione ad un format televisivo con protagonisti gli allievi trasmesso sul nostro canale tv Policinema Emilia Romagna

 

Direttamente negli studi televisivi della scuola Policinema, si terrà un laboratorio teorico pratico dove i partecipanti si cimenteranno nell’opera televisiva partendo dall’analisi del testo all’interpretazione del personaggio.

 

Laboratorio

 

Primo giorno:
Narrazione cinematografica: una storia, un plot.
Si affronterà il soggetto cinematografico, il trattamento, la sceneggiatura e i tre atti del film (set up, confronto e risoluzione)

 

Secondo giorno:
Studio del personaggio, l’analisi del carattere,
l’interpretazione e l’improvvisazione,
con particolare attenzione al rapporto dell’attore con la macchina da presa.

Il laboratorio intensivo si concluderà con il dibattito e le interviste tra i partecipanti e il regista, che faranno parte del programma “Talent in progress” in onda sul canale televisivo Policinema Emilia Romagna.

 

Si accendono le luci, in SCENA ci sei TU

 

ALESSANDRO PONDI

Alcuni dei suoi Lavori

Sceneggiatore e Regista

Nasce a Ravenna il 20 gennaio 1972 e vive a Roma da oltre vent’anni. Esordisce nel 1997 con il romanzo “Gli angeli non mangiano hamburger” e successivamente inizia a scrivere per la televisione e il cinema accanto ai suoi due grandi maestri: Luciano Vincenzoni e Tonino Guerra.

Dal 1999 ad oggi inanella, come sceneggiatore, una serie di successi televisivi quali: “Compagni di scuola”, “Il bambino della domenica” (con il quale vince il Festival Internazionale di Salerno) “L’uomo che cavalcava nel buio”, “Il signore della truffa”, “K2 la montagna degli italiani” (con il quale vince la 33esima edizione Una vita per il cinema), “Trilussa: storia d’amore e poesia”, “L’oro di Scampia” (con il quale vince il premio MOIGE), “A testa alta”, “I fantasmi di Portopalo” (con il quale vince il premio MOIGE), “Il mondo sulle spalle”… e molti altri. Ha inoltre ideato il soggetto di serie della soap-opera “Cuori rubati” targata Rai 2 e della serie televisiva “Il commissario Manara” per Rai 1.

Per il cinema firma sia pellicole d’autore come “K il bandito” di Martin Donovan, “Litium Cospiracy” di Davide Marengo, “Mio papà” di Giulio Base, “Copperman” di Eros Puielli, “Rapiscimi” di Giovanni Luca Gargano, che commedie sentimentali come “Poli Opposti” di Max Croci, “Divorzio a Las Vegas” di Umberto Carteni e film commerciali campione di incassi come “Natale a Beverly Hills” e “Natale in Sud Africa” di Neri Parenti, con i quali vince due biglietti d’oro, con un incasso complessivo di 40milioni di Euro al botteghino.

Nel 2007 firma la raccolta di racconti noir “Omicidi all’italiana” edito da Colorado noir e distribuito da Mondadori e fonda la factory di scrittura “9mq storytellers”.

Attualmente il regista sta lavorando alla realizzazione di due importanti produzioni cinematografiche che lo vedono impegnato in Italia e all’estero alla ricerca di nuovi protagonisti e nuovi caratteristi.

Il protagonista sei TU

Entra nel mondo di

POLICINEMA

Il Laboratorio si terrà presso gli Studi di Policinema a Bologna